Lifestyle

Dormire in estate in mezzo agli alberi

STUDIO APOSTOLI CON PREISTORICHE GREEN LODGE

Otto suite immerse nella natura, realizzate con materiali naturali ed ecosostenibili e dotazioni wellness, per un’esperienza unica di soggiorno nel comprensorio di Montegrotto Terme.

foto di Alessandro Romagnoli

Un concept di accoglienza ecologica, nel pieno rispetto del territorio e delle sue preesistenze: i nuovi Green Lodge del complesso Terme Preistoriche Resort & Spa a Montegrotto Terme (PD), firmati da Studio Apostoli, nascono per essere un manifesto di ospitalità wellness a emissioni zero. Contano sette suite inserite in quattro volumi a palafitta in legno, che si raccordano tra loro grazie a un sistema sollevato di rampe, passerelle e terrazze accessibili e includono una villa storica recuperata, l’ottava e più ampia in termini di offerta all’interno di questa iniziativa imprenditoriale. 160 micropali sostengono le nuove costruzioni e gli spazi esterni, per rispettare le radici degli alberi secolari di cui Alberto Apostoli, fondatore dello studio di Verona incaricato dello sviluppo, ha voluto una mappatura precisa prima di tracciare qualsiasi ipotesi progettuale.
“La prima mossa è stata quella di capire dove posizionare i lodge, senza che questo significasse abbattere gli alberi che costellavano il lotto, anzi integrandoli direttamente negli edifici. I lodge sono quindi plasmati sulla morfologia del terreno e sono ‘scavati’ dai tronchi, visibili al loro interno grazie a sistemi a vetrata” racconta l’architetto, già intervenuto in Terme Preistoriche qualche anno fa per realizzarne la Nerò Spa, il centro benessere sensoriale e innovativo della storica destinazione dei colli Euganei.
La natura modula quindi l’architettura e ne suggerisce la vocazione sostenibile: oltre alla loro particolare collocazione e dialogo con il verde, i lodge sono avvolti da un rivestimento in listelli di Larice, realizzati mediante un sistema costruttivo in legno e materiali ecocompatibili e dotati di un sistema di riscaldamento alimentato direttamente con acqua termale. La loro emissione di CO2, pari a 0, è uno dei tasselli principali del loro concept orientato al benessere, che si estende dall’attenzione all’ambiente alla persona, nella piena filosofia olistica perseguita da Studio Apostoli. All’interno delle suite – ognuna in una nuance diversa, secondo una palette studiata per infondere relax e armonia – gli ospiti possono infatti vivere un’esperienza di soggiorno a contatto con il parco circostante, sia attraverso le ampie vetrate e le terrazze di pertinenza, sia grazie ai patii interni, che preservano gli alberi secolari.
“Lo slogan di questa destinazione è ‘make room for nature’ e diventa un vero e proprio abbraccio alla vegetazione, per dare vita a un’oasi di pace, un inno alla nostra terra, ai suoi ritmi, colori, suoni” commenta Alberto Apostoli, che ha sperimentato con questo progetto il pieno equilibrio tra uomo e natura.
Nell’interior, l’area living, notte e servizio si evolvono in piena continuità e definiscono ambienti fluidi e rilassanti, dove all’illuminazione naturale durante le ore diurne se ne aggiunge una morbida, calda, per i momenti serali e notturni, con scenari programmati anche negli spazi outdoor a disposizione di ciascuna suite. La loro dimensione varia da 35 a 80 mq, su singolo o doppio livello, con calde pavimentazioni in parquet di tipo industriale – risultato di tasselli di scarto – che persegue la logica di limitazione dell’impatto ambientale. Gli arredi sono in legno, imbottiti e tendaggi realizzati con filati ecosostenibili, le carte da parati offrono scenografie botaniche e sono realizzate su rivestimenti ecologici, in tessuto-non-tessuto, composto da cellulosa proveniente da coltivazioni FSC.
“Abbiamo riservato un’attenzione minuziosa alla scelta dei materiali o finiture, perché i Green Lodge fossero coerenti in ogni dettaglio. Il complesso diventa Net Zero ma non solo: due delle ‘casette’ sono prive di barriere architettoniche, completamente accessibili, studiate per garantire la massima semplicità di fruizione da parte di qualsiasi tipologia di utente” riporta sempre l’architetto Apostoli, il cui studio ha coordinato le fasi di cantiere, durate solo sei mesi.
Ne è un esempio Green Lodge Ceva, che esalta il motivo benessere con dotazioni private come sauna e doccia emozionale; queste sono infine presenti anche in Green Villa Bertha – la più ampia delle suite, all’interno dell’edificio storico riqualificato – accessoriata anche con bagno turco e jacuzzi riscaldata sul terrazzo, da dove contemplare la bellezza della vegetazione e del paesaggio.

 

albertoapostoli.com/

 

Zero-Emission Hospitality Project

STUDIO APOSTOLI DESIGNS THE PREISTORICHE GREEN LODGE

Eight suites, immersed in nature, crafted from natural and eco-friendly materials, and equipped with wellness amenities, offer a unique stay experience in the Montegrotto Terme region.

ph. Alessandro Romagnoli

 

An eco-friendly approach to hospitality, in full respect of the region and its preexisting elements: the new Green Lodges of the Terme Preistoriche Resort & Spa in Montegrotto Terme (PD), designed by Studio Apostoli, is meant to be a manifesto of zero-emission wellness hospitality. Seven suites are incorporated into four wooden stilted structures and interconnected through a raised system of ramps, walkways, and accessible terraces. They also include a historically preserved villa, the eighth and most extensive offering within this entrepreneurial endeavor. A total of 160 micro piles support the new constructions and outdoor spaces, preserving the roots of the age-old trees. Alberto Apostoli, the founder of the Verona-based studio responsible for the development, meticulously mapped these trees before outlining any project proposals.

“Our first step was to determine the lodge placements, ensuring that it didn’t involve the removal of the trees on the plot. Instead, we integrated the trees directly into the buildings. The lodges are shaped by the land’s morphology and ‘carved’ out of the trunks, which are visible from the inside through glass systems”, explains the architect, who had previously worked on the Nerò Spa in Terme Preistoriche, an innovative sensory wellness centre in the historic Euganean Hills destination.
Nature, therefore, guides architecture and suggests a sustainable vocation. Beyond their unique location and interaction with nature, the lodges are clad in larch slats and constructed using a wood-based and eco-compatible system. They also feature a heating system powered directly by thermal water. Zero CO2 emissions is a pivotal aspect of the wellness-oriented concept – extending from environmental consideration to personal well-being and fully aligning with Studio Apostoli’s holistic philosophy.

Inside the suites, each distinguished by a different colour palette designed to induce relaxation and harmony, guests can experience a stay near the surrounding park, whether through the extensive windows, terraces, or internal patios that protect the ancient trees.

“The destination’s slogan is ‘make room for nature,’ and it embodies a genuine embrace of vegetation, creating a sanctuary of peace, a tribute to our land, its rhythms, colours, and sounds”, comments Alberto Apostoli, who achieved a harmonious balance between humans and nature with this project.

The living, sleeping, and service areas flow seamlessly, defining fluid and relaxing spaces. They are naturally lit during the day and bathed in soft, warm lighting during evenings, with programmable scenarios available in each suite’s outdoor spaces. The suite sizes range from 35 to 80 square meters on single or double levels, with warm industrial parquet flooring made from recycled waste tiles, adhering to the logic of limiting environmental impact. The furnishings are wooden, with eco-friendly upholstery and fabrics made from sustainable materials. The wallpaper features botanical scenes created using ecological coverings from non-woven fabric made of FSC-certified cellulose.

“We paid meticulous attention to material and finish selection to ensure the Green Lodges were consistent in every detail. The complex achieves Net Zero, but more than that, two of the ‘cottages’ are barrier-free, entirely accessible, designed to offer maximum ease of use for all users”, adds Architect Apostoli, whose studio coordinated the construction phases, which lasted only six months.

A notable example is the Green Lodge Ceva, which enhances the wellness experience with private amenities such as a sauna and sensory shower. These same features are also available in the Green Villa Bertha, the most spacious suite within the beautifully restored historic building. Furthermore, it includes a Turkish bath and a heated Jacuzzi on the terrace, offering a captivating view of the surrounding natural beauty and landscape.

 

albertoapostoli.com/

condividi l'articolo

Per comunicazioni, variazioni di indirizzo, segnalazioni di manifestazioni: info@abitareverona.it

Abitare Verona & Lago di Garda non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornata senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del magazine non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo magazine sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

2023 - Tutti i diritti riservati - Ballarini Interni s.r.l. Via del Lavoro 18 Marano di Valpolicella (Vr) Partita Iva: 02974530236